Commento

LAGORIO A SORPRESA VINCE IL TORNEO INSUBRICO


Con la perfetta regia del suo presidente Angelo Ferrari, la STT Riva S.Vitale ha recentemente riproposto ed organizzato con rinnovato entusiasmo il grande Torneo Insubrico, giunto alla sua undicesima edizione.
La numericamente più grande manifestazione pongistica ticinese ha fatto segnare quest’anno un nuovo record: ben 142 iscritti. Si è dunque giunti alla soglia del numero critico, oltre il quale bisognerebbe ridisegnare la formula e/o trovare correttivi al torneo. In dialetto si chiamerebbero “fasctidi grass”: ben vengano.
Al torneo hanno partecipato rappresentanti di quasi tutte le società ticinesi e tante buone racchette provenienti dalla vicina Italia. E’ stata una bellissima giornata di sport, che ha fatto piacere e portato parecchie soddisfazioni sia ai giocatori che agli organizzatori. Le categorie in programma erano ben undici. Si è iniziato al mattino con quelle giovanili, per poi proseguire con gli Over 40, il singolare femminile, i doppi e le categorie in base alla forza dei giocatori.
Nella categoria principale del Torneo, la Tesserati 1, i valori iniziali sono stati presto sconvolti. Le teste di serie No. 1 e 2 del tabellone sono uscite già ai primi turni. L’ex-rivense Filippo Nick (TTC Wil) ha subito una secca sconfitta di fronte all’italiano Saturno (Arese), mentre l’ex-internazionale azzurro Roberto Giontella (Ances Novate) è inciampato contro il meno quotato Maccabiani (Montechiari). Da questa situazione ne hanno tratto vantaggio i cosiddetti comprimari. Alessandro Bignasca (Lugano) in semifinale ha prevalso di misura sullo stesso Maccabiani, mentre la sorpresa Emiliano Lagorio (Chiavari) si è fatta strada superando la rivelazione Saturno. In finale il giovane azzurro ha prevalso per 3-1 sul ticinese, vincendo così meritatamente ed un po’ a sorpresa il torneo. Altra vittoria azzurra tra i Tesserati 2, con il forte Stefano Pontiggia (Brescia) che ha superato in finale Claudio Pezzini (Pol.S.Giorgio Limito). Bellissima vittoria ticinese nella categoria Tesserati 3, grazie all’idolo di casa Michele Pedraglio. Partito a razzo e sorretto da grande entusiasmo, il rivense ha sbaragliato la quotata concorrenza imponendosi alla grande ! Bravissimo.
Negli Over 40 ha prevalso, come logica voleva, l’ex-internazionale azzurro Roberto Giontella. In finale ha superato per 3-1 (9-11, 11-9, 11-9, 11-1 !) un ormai stremato Roberto Tessari (Gallarate). Finale tutta ticinese invece tra i “Non tesserati”. Amit Goyal (Lugano) ha vinto la concorrenza della giovane promessa della STT Riva Vanni Gallmann. Due grosse sorprese si sono verificate pure nel Doppio Assoluto, dove le coppie favorite, Pontiggia/Giontella e Torelli/Nick, sono state seccamente sconfitte da Rinaldi/Rinaldi rispettivamente Saturno-Maccabiani. Questi ultimi si sono poi meritatamente aggiudicati anche la finale. Nell’altra categoria di doppio (NT/T3) ottima prestazione dei rivensi Crivelli e Pedraglio. Con il suo nuovo compagno di doppio Michele Pedraglio, in sostituzione dello “storico” Fontana, Adam Crivelli ha raggiunto la finalissima dove però ha perso di misura al quinto set di fronte alla navigata coppia azzurra Corbetta-Corbani. Erano otto le ragazze che si contendevano la vittoria nel singolare femminile. Si è imposta Elisa Perin (Villa Guardia) di fronte a Laura Gusmeroli (TT Coccaglio). Nelle categorie giovanili si sono registrate tre brillanti vittorie ticinesi ! Segno evidente che il lavoro che si sta svolgendo con le future leve del tennistavolo rossoblù è molto buono. La promessa rivense Vanni Gallmann si è brillantemente imposta tra i giovanissimi Under 13, così come ha fatto il luganese Marco Delorenzi tra gli Under 15. Meravigliosa vittoria infine per Nathan Torelli (Riva S.Vitale) nella categoria Under 18. La novità di questa undicesima edizione dell’Insubrico consisteva nel premio speciale per la Società più numerosa. E’ stato vinto dal G.S. Villa Guardia, e ritirato dal suo rappresentante Sergio Savogin. L’entusiasmo dell’affiatato gruppetto di organizzatori lascia ben sperare per il futuro.
Un grande grazie a tutti loro e soprattutto agli sponsor, con risalto particolare al Comune di Riva S.Vitale. A tutti un cordiale arrivederci all’anno prossimo !

Romualdo Fontana

 

Risultati

Acrobat Reader  Singolare assoluto (T1)
Acrobat Reader  Tesserati 2 (T2)
Acrobat Reader  Tesserati 3 (T3)
Acrobat Reader  Femminile
Acrobat Reader  Non Tesserati Eliminazione diretta
Acrobat Reader  Over 40 (O40)
Acrobat Reader  U13 Eliminazione diretta
Acrobat Reader  U15 Eliminazione diretta
Acrobat Reader  U18 Eliminazione diretta
Acrobat Reader  Doppio Assoluto
Acrobat Reader  Doppio NT + T3

logo racchetta

IL TORNEO

logo archivio

ARCHIVIO

logo contatto

LA SOCIETÀ

logo palestra

LA PALESTRA

logo newsletter

CONTATTO

logo comune riva

IL COMUNE

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.