Commento

JASON LUINI, UN CAMPIONE INSUBRICO


Quale sua ultima fatica organizzativa nell’ambito dei festeggiamenti per il 40.mo di attività, la Società Tennistavolo Riva S.Vitale ha proposto, in collaborazione con la STT Chiasso, il grande Torneo Insubrico, giunto quest’anno alla sua settima edizione.
Si tratta del più grande torneo che si svolge in Ticino, non soltanto per il numero di iscritti (120), molti dei quali provenienti dalla vicina penisola, ma anche per l’alta qualità di gioco dimostrata. Questo torneo, che di anno in anno cresce sempre di più, è anche occasione propizia per tessere nuovi legami interpersonali nella Regio Insubrica ed avere preziosi scambi di idee ed esperienze con altre culture pongistiche, sia dal lato del gioco che della scuola tecnico-tattica.
La presenza del forte giovane Jason Luini (Pieve Emanuele-MI, numero 71 in Italia !) ha assicurato lo spettacolo. Luini infatti ha completamente mantenuto le promesse della vigilia imponendosi sia nella categoria regina del torneo (Tesserati 1), superando Roberto Tessari (Gallarate), che tra gli Under 18, dove ha avuto la meglio su Paolo Brusa (Varese).
Tra i “Tesserati 2” bella affermazione del brillante Franco Yang (Gallarate) sul suo compagno di società Dario Rinaldi.
La categoria “Tesserati 3” ha visto prevalere una vecchia conoscenza del pongismo ticinese: il sempreverde Sergio Savogin, già giocatore del Chiasso dei tempi d’oro. Il luganese Filippo Di Gloria si è nuovamente rivelato il più forte pongista nella categoria dei Non Tesserati.
Vittorie ticinesi nella altre due categorie giovanili: nella Under 15 con Filip Cerimanovic (Lugano) e nella Under 13 con Nathan Torelli (Gordevio).
Tra le esponenti del gentil sesso ha prevalso quest’anno Alessandra Peron (Tradate) che ha interrotto la lunga egemonia della ticinese Nathalie Laloli, vincitrice delle ultime quattro edizioni del torneo.
Ottimo pure il livello di gioco messo in evidenza nella categoria Over 40, dove il plurititolato ed ex-internazionale italiano Roberto Giontella (Lugano) si è imposto sulla rivelazione Franco Yang. Vittoria rivense infine nell’unica categoria di doppio disputata, grazie a Filippo Nick e Daniele Wyss, che in finale hanno superato i varesini D’Elia-Moneta.
Il Torneo Insubrico vi dà sin d’ora appuntamento al 2009 per la sua ottava edizione.

Romualdo Fontana

 

logo racchetta

IL TORNEO

logo archivio

ARCHIVIO

logo contatto

LA SOCIETÀ

logo palestra

LA PALESTRA

logo newsletter

CONTATTO

logo comune riva

IL COMUNE

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.